USD Real Forte dei Marmi Querceta | Il Club
125
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-125,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive
 

Il Club

La nostra storia

Fondato nel 1908, il Real Forte dei Marmi ha partecipato a quattro campionati di Serie C, l’ultimo dei quali nella stagione 1947-1948.

Nel 1970 ottenne la promozione in Serie D, disputando poi tale campionato per due stagioni. Nel 1973, dopo un solo anno di Promozione (allora quinta categoria italiana), fu nuovamente promosso in Serie D, restandoci solo una stagione.

Dopo oltre tre decenni di campionati dilettantistici regionali (Prima Categoria, Promozione ed Eccellenza), ritornò in Serie D nel 2006, restandoci fino al termine della competizione, prima di retrocedere in Eccellenza. In questa categoria, i nerazzurri restarono fino al 2011 quando, dopo essere giunto al terzultimo posto in classifica, retrocesse in Promozione tramite i play out. Nella Promozione Toscana 2011-2012 arrivò all’ultimo posto nel girone A e quindi scese in Prima Categoria.

Il presente

Tuttavia pochi mesi dopo, nell’estate 2012, la società nerazzurra si fuse con la squadra della vicina località di Querceta dando vita all’Unione Sportiva Dilettantistica Real Forte Querceta, continuando così a partecipare alla Promozione Toscana 2012-2013.

Al termine della suddetta stagione, i nuovi bianconerazzurri (con il bianco di tradizione quercetana) si salvarono soltanto grazie alla vittoria del play out. Maggior fortuna ottennero l’anno successivo, con l’Eccellenza conquistata, e la stagione seguente non centrarono la seconda promozione consecutiva soltanto a causa della sconfitta nel play off perso contro il Camaiore. Poco male, perché nel 2016 arrivò il primo posto e la conseguente Serie D, categoria nella quale il Real Forte Querceta milita tuttora.