USD Real Forte dei Marmi Querceta | Serie D, Progresso 1-1 Real Forte Querceta
3507
post-template-default,single,single-post,postid-3507,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive
 

Serie D, Progresso 1-1 Real Forte Querceta

Serie D, Progresso 1-1 Real Forte Querceta

PROGRESSO: Celeste, Cocchi (28’ Monaco), Cantelli, Ferraresi, Fiore ©, Bagatti, Grazia, Gulinatti, D’Amuri (81’ Salvatori), Marchetti (72’ Esposito L.), Matta (84’ Cavallini). A disp.: Tartaruga, Rossi, Esposito E., Sansò, Badiali. All.: Chezzi.

REAL FORTE QUERCETA: Adornato, Del Dotto, Ricci T. (78’ Della Pina), Pecci (57’ Meucci), Maccabruni, Bechini, Bertoni (27’ Centonze), Amico ©, Bellucci, Grassi, Pegollo. A disp.: Gagliardi, Cosentino, Ricci F., Belluomini, Lazzoni, Mariani. All.: Bonuccelli.

TERNA ARBITRALE: Ceriello (Chiari), Brunetti (Milano), Riganò (Chiari).

RETI: 7’ Pegollo, 61’ Del Dotto (A).

AMMONITI: Del Dotto, Cantelli, Chezzi, Centonze, Ferraresi, Esposito L.

 

La squadra di Vitaliano Bonuccelli rientra dalla trasferta di Castel Maggiore con un punto in più, frutto del pareggio ottenuto contro il Progresso in una sfida giocata a viso aperto. Il vantaggio iniziale è quello ospite, perché già al 7’ Pegollo ribadisce in rete una conclusione di Bellucci respinta dalla traversa. La reazione locale è concreta e i rossoblù provano a ripristinare l’equilibrio con i vari D’Amuri, Ferraresi, Gulinatti e Marchetti, anche se il pallone dell’1-1 viene insaccato nella propria porta da Del Dotto, sugli sviluppi di un cross dalla sinistra. La gara non conosce ulteriori sviluppi, complice Adornato in formato super, così dopo sei minuti di recupero l’arbitro Ceriello pone fine alle ostilità.